powered by Luker

Seminari

L’amore è la via che ha concesso l’unione del cielo e della terra affluendo nell’immenso oceano del tuo cuore! Non potete pretendere che un Maestro vi liberi da tutte le vostre difficoltà.

In realtà, tocca a voi fare degli sforzi, imparare ad esercitarvi: ciò che vi servirà per l’eternità.

Se sperate che qualcuno lavori per voi, che vi liberi dalle sofferenze, dalle malattie, dalle miserie, è vero, ciò può accadere; esistono sulla terra degli esseri capaci di farlo, ma un essere intelligente non si presterà mai, poichè sa benissimo che così facendo non vi sarebbe affatto di aiuto, anzi il contrario. Vi darà piuttosto dei metodi, dei mezzi, degli insegnamenti, spetterà poi a voi applicarli, perchè soltanto così crescerete, vi rinforzerete, e sarà quella la vostra vera evoluzione!



MARTEDI' 26 Marzo 2013, inizia corso Reiki dalle 9,30 alle 13 per la durata di 5 giorni suddivisi nelle seguenti giornate:

Martedì 26 Marzo dalle 9,30 alle 13

Giovedì 28 Marzo dalle 9,30 alle 13

Martedì 02 Aprile dalle 9,30 alle 13

Giovedì 04 Aprile dalle 9,30 alle 13

Sabato 06 Aprile dalle 9,30 alle 13, giorno in in cui avverrà l'attivazione e il riconoscimento di partecipazione al corso con il rilascio dell'ATTESTATO.

Chiunque abbia piacere può inserirsi a questo gruppo di lavoro.





IMPROVVISAZIONE TEATRALE

GIOVEDI' 11 APRILE ORE 19 ALLE 21,30 ADULTI

LUNEDI' 15 APRILE dalle 19 alle 21,30 BAMBINI

L'Improvvisazione teatrale è una forma di teatro dove gli attori non seguono un copione definito, ma inventano il testo improvvisando estemporaneamente. Questa tecnica comporta un INTEGRAZIONE TOTALE CON IL PUBBLICO O CON LO TESSO GRUPPO DI LAVORO in maniera incommisurata. Attori, protagonisti e spattatori allo stesso stempo! Nell'arte della recitazione, le improvvisazioni costituiscono le varianti al copione e/o al canovaccio non contenute nel testo sottoposto alla guida pressochè indicativa cdi chi ne ha le veci nonchè la competenza giusta di guidare un gruppo di lavoro. Fin da Aristofane abbiamo tracce di questa tecnica, al tempo legata principalmente alla commedia ed al teatro popolare. Portata agli estremi da Plauto e dall'istrione, la tecnica dell'improvvisa diventò fondamento della Commedia dell'Arte (Arte per "Arte di memoria"), con le recite "a soggetto", tanto da diventare, con l'uso del canovaccio, la caratteristica fondamentale della tecnica recitativa professionale.

Fase di sperimentazione: spazio creativo - laboratorio espressivo PER BAMBINI ogni Lunedì 22 Aprile dalle 19 alle 21,30

Gli autori traggono tutto dal loro profondo" in sintonia con le riflessioni di personali di ognuno; Chi guiderà il gruppo sulla creatività spontanea, proporrà la ritualità nella modalità di lavoro in un ambiente sereno e stimolante favorito dall'ascolto di brani alquanto rilassnti. Le attività prevedono una fase iniziale di rilassamento e di presa di coscienza della corporeità e dell'essere in uno spazio in relazione agli altri. Successivamente si passa alla elaborazione del vissuto e alla condivisione attraverso la verbalizzazione per approdare alla sintesi nel disegno con un lavoro personale e /o collettivo. Il limite alla libera espressività indicato al gruppo è consistito nel focalizzare l'attenzione su un unico tema: la mano.

 



 



Le giornate in cui pratichiamo le meditazioni sono:
Tutti i mercoledì, alle ore 06, proponiamo la "Meditazione dinamica"
E' una tecnica innovativa che permette di liberare le emozioni represse che bloccano il fluire dell’energia vitale. La sua durata è di 60 minuti.

Tutti i giovedì, alle 19.30, proponiamo vari tipi di meditazioni che varieranno nel corso delle settimane. L’ultimo giovedì del mese sarà dedicato alla proiezione di un film scelto dallo staff. Alla fine si farà una condivisione.
Il Martedì ore 19,30 per chi è ai primi approcci della meditazione.
Il mercoledì, alle 19.30, proponiamo trattamenti Reiki per chiunque voglia sperimentarli!
Savera

--

--

--

--

--

--

--

--